Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Audiolibri con testo per aumentare l'abilità di ascolto (aggiornato)

Di seguito alcuni link dove è possibile in modo gratuito esercitarsi all'ascolto di un audiolibro con l'ausilio del testo scritto. E' un ottima forma di esercizio, che aiuta moltissimo nel riconoscimento e nella memorizzazione di parole e frasi che alle nostre protesi e/o IC giungono come sconosciute o in modo diverso da come le ricordavamo.

 

Innanzitutto il sito per eccellenza dell'audiolibro gratuito:
Liber Liber: http://www.liberliber.it/online/opere/audiolibri/
La sezione audiolibri è molto ben fornita e quasi sempre si trova il corrispondente testo per accompagnare l'ascolto.

 

Altro bellissimo sito che promuove soprattutto il racconto degli autori esordienti:
Progetto Babele http://www.progettobabele.it/AUDIOFILES/audiolibri.php
ha una nutrita categoria di audiolibri, divisa in sezioni. Consiglio una volta individuato l'audiolibro, di cliccare innanzitutto sul link "continua", si aprirà una seconda pagina con il testo da leggere; nella stessa finestra a questo punto si può far partire la riproduzione audio cliccando su "ascolta la versione audio di questo racconto. Bella iniziativa da supportare, bellissimi i racconti.

Poi un sito molo bello, dedicato per di più alle fiabe e al racconto breve
Flory Brown Tour: http://florybrowntour.altervista.org/favole/indice_favole_testo_audiolibro.htm
con una sezione audiolibri molto ben fatta e di facile utilizzo anche con smartphone e tablet

E a proposito di FIABE, non potevano mancare i principali classici, presenti sul canale TWHYRECORDS https://www.youtube.com/user/ITWHYRECORDS/videos i video sono stati realizzati adattando delle tavole fumetto con testi che permettono di seguire l'audio più articolato e romanzato con delle figure che richiamano le scene del racconto audio, non si tratta perciò di una trascrizione letterale del parlato ma semplicemente di una traccia...provateci!!!!

TRE video della nostra dott.ssa Carla Montuschi anch'essi di altrettanto semplice utilizzo:
https://www.youtube.com/watch?v=MWD_3OFG8mk
https://www.youtube.com/watch?v=9WR4YqjWP5E
https://www.youtube.com/watch?v=bUMpU75gk38
in questo caso si potrà seguire la voce narrante aiutandosi con il testo presente nello stesso video.
Da segnalare anche il canale di Youtube di Carlotta M.: https://www.youtube.com/channel/UC-upElHn93AAodjs-o7GlQA con altro materiale.


Da segnalare poi i
l bellissimo Rediscovery http://www.rediscovery.it/
supportato anche da APIC attraverso uno dei progetti 5x1000 ed incentrato sulla figura del cantante e artista Nino Ferrer. 
Collegandosi al seguente link è possibile seguire i sette episodi che introducono lo spettacolo live e cliccando sul simbolo dell'orecchio che compare in alto a destra di ogni video è possibile attivare i sottotitoli per un ascolto facilitato.

 

Alcune belle PLAYLIST di canzoni, pubblicate su Youtube con testo presente nel video:
CANZONI ITALIANEhttps://www.youtube.com/playlist?list=PL0A754FB92C0D41C1
CANZONI INGLESI: https://www.youtube.com/playlist?list=PLApTtX3jY8nol582sQ0osqpjzyuQidJRl

 

Naturalmente segnalate alla nostra mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. altri siti e piattaforme di vostra conoscenza dove con facilità si può reperire materiale utile ai nostri fabbisogni!


 

Unitact, il braccialetto hi-tech che facilita la vita dei sordi

Unitact è il nome di un braccialetto vibrante destinato a facilitare la vita delle persone sorde. Creato da una startup francese, il dispositivo è in grado di comunicare a chi lo indossa una serie di messaggi vibranti utili nella quotidianità: la sveglia la mattina, fornire una guida durante l’attività sportiva parametrizzata da una serie di messaggi vibranti, guidare nei luoghi pubblici spesso fonte di stress quando non si percepisce alcun suono, e tante altre funzioni. Per permetterne la personalizzazione del bracciale gli ideatori hanno creato decine di tipi di vibrazioni, che con diverse intensità e durata consentendo di inviare messaggi specifici e differenziati. Proprio come si fa con un cellulare quando si sceglie una suoneria diversa a seconda di chi chiama.
(Articolo ripreso dal portale west-info, originale al seguente link)


 

Musixmatch - l'app che sottotitola le nostre canzoni

Musixmatch è un applicazione italiana che permette di accedere facilmente ad un catalogo con milioni di testi di canzoni, in moltissime lingue ed è in grado di trovare esattamente il testo che ci serve proponendolo sul nostro device preferito (cellulare, tablet, computer). L'app non solo riconosce il titolo di una canzone che stiamo ascoltando, fornendoci il relativo testo, ma può anche sincronizzare il nostro archivio musicale digitale con i testi disponibili, mostrandoli poi sullo schermo durante l’ascolto. Il testo scorre man mano che si ascolta il brano, come accade con il karaoke. I testi sono inseriti direttamente dagli utenti, oltre che sincronizzati ed eventualmente commentati, il tutto in maniera legale visto l’accordo di Musixmatch con i più importanti editori musicali del mondo.
Musixmatch è scaricabile gratuitamente e disponibile per tutti i tablet e smartphone con sistema operativo Android, Windows Phone e Apple iOS (iPhone, iPad e iPod Touch).
Queste sono alcune delle funzioni disponibili: trovare una canzone senza sapere il titolo, trovare una canzone dal testo o da una parte di esso, accedere a milioni di testi, acquistare le canzoni direttamente da iTunes, vedere i video musicali ed i concerti con testi su YouTube, trovare informazioni sui titoli musicali, artisti e discografia per milioni di canzoni.
Una volta scaricata l’app sul nostro dispositivo si può cominciare da subito a cercare il titolo di una canzone inserendo parte del testo (icona lente), o identificarla tramite microfono, ascoltare le canzoni con testo dei brani più popolari, accedere alla propria musica per vedere di quali canzoni è stato trovato il testo e salvare i propri preferiti.

Accedi a MUSIXMATCH per scaricare l'app. 


 

app per comunicare ... tutte/i

Dal sito di Paolo Brusa, una bella ricerca e un bell'articolo sulle app che possono alleggerire il quotidiano a chi ha problemi di udito.
.....Dire che viviamo nell'era della tecnologia, della comunicazione e della liquidità può suonare ovvio. Eppure l'applicazione e l'utilità della tecnologia nella  vita e nella comunicazione con e tra le persone sorde non sempre lo è. La tecnologia sta facendo infatti passi da gigante sia attraverso la continua evoluzione degli impianti cocleari e delle protesi digitali, sia nello sviluppare app utili sia a sordi oralisti che segnanti. LEGGI TUTTO:


 

Comodato d'uso di un sistema a induzione domestico

L’associazione mette a disposizione per i soci che ne faranno richiesta sul territorio di Torino e del Piemonte, un impianto domestico bluethooth con collare ad induzione magnetica, adatto all’ascolto a distanza e senza fili di TV, riproduttori musicali e smartphone (solo se provvisti di tecnologia bluethooth).
L’impianto donato dalla MXM Neurelec tramite l'Ing. Alessandro Bassi, viene affidato al socio in comodato d’uso gratuito per alcune settimane; alla fine del periodo l’apparecchiatura deve essere restituita integra e completa di tutti i componenti all’associazione la quale la affiderà al successivo richiedente.
Il comodato ha lo scopo di far conoscere questa tecnologia a chi ha problemi uditivi ed è portatore di protesi acustica e/o impianto cocleare provvisti di bobina telecoil.
Queste apparecchiature sono facilmente reperibili nei negozi specializzati che trattano articoli per deboli di udito, le loro funzioni naturalmente variano da modello a modello. L’impianto in nostro possesso è uno dei più completi sul mercato e offre una panoramica molto vasta sulle possibili applicazioni di questa tecnologia.
Può essere richiesto allo Spazio APIC - sportello di ascolto, presente all'ospedale Molinette di Torino - 4° piano - locali dell'ex biblioteca di Audiologia - ala di via Genova 3, oppure via mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
In allegato sul presente link il manuale d’uso dell’apparato.

 


 

 

L'impianto a induzione Magnetica

         

 

Il sistema a campo magnetico, detto anche a induzione magnetica, porta grandi vantaggi uditivi agli utenti portatori di dispositivo acustico (protesi acustiche o impianto cocleare) dotato di bobina telefonica (T-Coil). Trovandosi in un ambiente attrezzato con questa tecnologia gli utenti possono in maniera immediata, senza indossare altri dispositivi, ricevere in modo chiaro il segnale audio di quanto trasmesso in sala, direttamente sul loro dispositivo, ciò senza influenze negative dovute a distanza eccessiva dalle fonti sonore, da rumori ambientali e riverberi.

L’impianto a induzione non è altro che un filo di rame installato lungo il perimetro della stanza (loop), collegato ad un amplificatore che viene alimentato con il segnale audio diffuso nel locale. L’amplificatore genera una corrente audio (non elettrica) che trasformata in campo magnetico viene trasmessa nella zona delimitata dal filo di rame, qualsiasi apparecchio acustico o impianto cocleare impostato su T-Coil è in grado di ricevere il segnale.

 

 

Pertanto sarebbe utile attrezzare con questa tecnologia gli ambienti dove maggiormente chi ha problemi di udito ed è potatore di protesi acustica è spesso in difficoltà, stiamo parlando di: sale di conferenze, auditorium, aule scolastiche, teatri, cinema, chiese, aeroporti, stazioni ferroviarie e marittime.

Un dispositivo molto più semplice in quanto racchiuso in un unico pezzo è il loop portatile, esso trova la sua applicazione principalmente ai banchi di reception, biglietterie o sportelli. Il campo magnetico generato è minimo, in quanto creato per agevolare nell’ascolto la sola persona che richiede un servizio.

 

 

Sul seguente link la verione pdf stampabile.