Privacy e Cookie Policy dell’APIC Associazione Portatori Impianto Cocleare

Per maggiori informazioni, consulta la nostra Informativa sulla Privacy e la Cookie Policy.
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

InformApic 1/2015 - Gennaio/Febbraio

InformAPIC 1/2015  (febbraio)

Corsi e ricorsi ,sottoponiamo  di nuovo alla vostra paziente attenzione un video  che veniva presentato così da Audiology-infos: "un  racconto piacevolissimo e importante che fa il punto su una vergogna che si trascina da decenni "
http://www.audiology-infos.it/video/967-il-lungo-viaggio-del-nomenclatore-tariffario-bella-presentazione-di-luca-valeck
Che ne dite? Non male rivederlo , ma qualcosa sta cambiando infatti un articolo pubblicato ancora su Audiology-infos esulta alla notizia "rivoluzionaria ",il pensiero è in parte verso la ripresa commerciale del settore che auspichiamo sperando che significhi anche maggiore occupazione  per tecnici e in particolari per i giovani, di sicuro per i cittadini ,le famiglie ,le associazioni ,la revisione del Nomenclatore Nazionale e l'introduzione dello screening audiologico neonatale  nei LEA sono richieste per cui si lotta da decenni ,quindi parlare di rivoluzione non è esagerato cliccate sul link di sotto e leggete :
http://www.audiology-infos.it/notizie/1005-rivoluzione-nuovi-lea-14-anni-dopo-finalmente-lo-screening-neonatale-per-tutti

Ma la realtà è sempre un po' più ingarbugliata , diciamo meno semplice ,in tempi di revisione di spesa , di piani di rientro ,di legge di stabilità infatti  le incognite non sono poche .
Leggete ad esempio  questo:
http://www.healthdesk.it/cronache/federanziani_bene_i_nuovi_lea_ma_le_regioni_li_applicheranno/1422469663

Vediamo la proposta attraverso i documenti :
http://www.quotidianosanita.it/governo-e-parlamento/articolo.php?articolo_id=25845&fr=n#

Il botta e risposta tra Governo e Regioni continua senza soste sossanità.it  ha raccolto i vari passaggi e prodotto dei dossier che si  possono visionare cliccando sul link di sotto http://www.sossanita.it/lea_febb_2015_polemica_1094.html

Anche su Superando.it è pubblicato un articolo che riprende alcune  note e osservazioni
http://www.superando.it/2015/02/10/aggiornare-i-livelli-essenziali-di-assistenza-non-basta/ 

Ecco un altro articolo ben documentato pubblicato su disabili.com  con alcune riflessioni interessanti ;
http://www.disabili.com/prodotti/articoli-qprodotti/ausili-e-protesi-disabili-le-novita-al-nomenclatore-nella-bozza-dei-nuovi-lea

Ritorneremo su nuovi LEA quando ci saranno novità. Adesso ci piace diffondere  la notizia del manga pubblicato in Francia  sulla rivincita di una scolara sorda  cliccando sul link di sotto si può anche visionare il trailer:
http://www.west-info.eu/it/il-manga-sulla-rivincita-di-una-scolara-sorda/?utm_source=La+Newsletter+di+West&utm_campaign=2c42ec7a08-Newsletter_West_ITA&utm_medium=email&utm_term=0_862d4a4c9f-2c42ec7a08-230988877

A qualcuno può interessare questa notizia Inps: contributo a chi assiste un familiare. Se hai un familiare anziano non autosufficiente, che ha bisogno della tua assistenza, o un parente con disabilità, puoi provare a chiedere all’Inps il nuovo contributo Home care premium. guida illustrativa sul bonus.
http://www.laleggepertutti.it/wp-content/uploads/2015/01/HCP-2014-Avviso-Home-Care-Premium.pdf

Non può mancare la notizia curiosa, immediato è lo stupore e l'incredulità ,un  sorriso si stampa sul viso di chi legge , ma.......poi a ben pensarci ,chi l'avrebbe detto che la lingua  serve pure a...... http://www.west-info.eu/it/torna-ludito-con-un-apparecchio-sulla-lingua/?utm_source=La+Newsletter+di+West&utm_campaign=b5ff03d0f3-Newsletter_West_ITA&utm_medium=email&utm_term=0_862d4a4c9f-b5ff03d0f3-230988877

Ogni giorno si ha notizia di iniziative a sostegno della proposta di riconoscimento del Lis , consiglieri, onorevoli e quant'altro sentono la necessità di essere solidali ,è naturale il sospetto che possano non essere molto a conoscenza della reale situazione.. La discussione è sempre aperta e le distanze aumentano sempre più come documenta il video e l'articolo  che si possono visionare  Cliccando i link di sotto :
http://www.audiology-infos.it/notizie/1001-disegno-di-legge-n-1151-ormai-e-dura-la-lotta-delle-associazioni-contro-la-lis
https://www.youtube.com/watch?v=00Vm-PRnEmM&feature=youtu.be

Invece la notizia di questo evento  ci porta  a credere che è ancora possibile andare oltre l'uniformità del pensiero che sembra prevalente ,anche se la citazione finale è stata riportata non in maniera corretta  Infatti Il Prof.Gitti  ha scritto : “Evidentemente l’impianto cocleare non è “la”,  ma “una” possibile soluzione del problema sordità”  
http://www.strill.it/citta/2015/02/cosenza-alla-casa-delle-culture-il-convegno-impianto-cocleare-e-qualita-della-vita/

In chiusura proponiamo la lettura di  articoli che trattano la questione dell'ISEE 
http://www.difesapopolo.it/Sociale/Il-Tar-boccia-l-Isee-Indennita-ai-disabili-non-fanno-reddito
http://www.superando.it/2015/02/16/isee-che-succedera-dopo-quelle-sentenze/
http://www.superando.it/2015/02/18/isee-il-disorientamento-dopo-quelle-sentenze/ 

abbiamo ricevuto un info piacevole che volentieri giriamo . Una news e un filato con emozione veramente virale  che passando dal  ragazzo turco contagia tutti , Speriamo che pensino anche ai sottotitoli comunque la tecnologia assistiva dimostra  la sua potenzialità inclusiva. cliccare sul link di sotto :
http://www.mediakey.tv/index.php?id=leggi-news&tx_ttnews%5Btt_news%5D=50137&cHash=aaab65d06d0b0983f9e5a8f6435b3e65

 Al prossimo InformAPIC

 Fatevi Sentire

www.apic.torino.it